Deliri da overdose di sciroppo mucolitico

febbreTerzo giorno in quarantena. La casa odora di morte, presto i vicini chiameranno la polizia. E’ solo la prima influenza di questo inverno e già non ne posso più. Vi prego, voi anime pie, ricordatemi ogni tanto di investire 50 euro per una visitina dall’otorinolaringoiatra (adoro questa parola!!). Mi aspettano lunghi cicli di sofferenza e malattia, qualcuno vuole barattare il proprio sistema immunitario col mio?

ifwt_kurtChiusa in camera tra gli effluvi del mio corpo in putrefazione, ho chiesto al mio ragazzo, fra un colpo di tosse  e l’altro, se poteva prendermi qualcosa in farmacia contro la tosse catarrosa. Mi ha portato una bellissima bottiglietta di sciroppo mucolitico. Il poverino non sapeva della mia dipendenza da sciroppo che combatto sin dalla tenera età. Molti anni prima di leggere la biografia di Kurt Cobain, quando ancora non sapevo chi fossero i Nirvana ed ero un’innocente bimbetta grassoccia, soffrivo di raffreddore cronico. Ho scoperto la gioia del respirare col naso che ormai avevo circa vent’anni! Non sto esagerando! I miei cari genitori, non sapendo che farsene di una bambina moccolosa, compravano scorte e scorte di sciroppo mucolitico alla fragola, che ingurgitavo a galloni tutte le sere prima di andare a letto. Il naso rimase chiuso per anni, ma io sviluppai un’adorazione morbosa per gli sciroppi, che ormai non hanno alcun effetto su di me.. Anni dopo scoprii che anche Kurt era dipendente dallo sciroppo, che trangugiava per alleviare il mal di stomaco!

Tutto questa questa reminenscenza della mia lieta infanzia piena di muco per giustificare il fatto che mi sono scolata più di mezza boccetta in due giorni. La combo Oki, Actigrip, Olio 31, Sciroppo, Vicks Sinex, Balsamo alle erbe alpine Just spalmato su tutto il petto  fanno sì che oggi stia già meglio, solo un po’ stordita dal bombardamento che ho lanciato sul mio fisico debilitato da vecchia carretta..

Per la vostra gioia condividerò con voi alcuni dei deliri che mi sono passati per la testa in questi giorni. Innanzitutto questa notte stavo per uccidere di botte il mio povero ragazzo. Tra gli incubi febbricitanti ho sognato che lo chiamava una tipa alle quattro del mattino e quando cercavo di chiedergli chi cavolo fosse a quell’ora lui faceva il misterioso e diceva “mah.. una che ci prova con me..” Mi sono svegliata inviperita. Solo vedendolo russare beatamente mi sono resa conto che non era successo e stavo dormendo.. Mi sono sentita scema, ma volevo picchiarlo lo stesso.

Un altro delirio è l’ossessione che mi è venuta per il fatto che avevo letto un articolo dove l’autore si lamentava perché le case moderne sono tutte uguali, fatte con lo stampino Ikea. Allora, in parte sarà vero, ma se ci fate caso tutti i nonni hanno in casa le stesse identiche cose!! Ero tre giorni fa a pranzo da un vecchino amico di famiglia. Credenza identica a quella di tutte le case degli anziani, centrini in tessuto di canapa e soprattutto servizio di piatti in ceramica con i fiorellini blu. LO HANNO TUTTI! Ogni nonno ha quel maledetto set di piatti, scodelle, piattini, tazzine per il caffè con i bordini dorati, bicchieri. tutti uguali! Lo regalavano gli alleati americani dopo la liberazione? Non sapevo che il piano Marshall prevedesse la distribuzione di cioccolata e servizi di piatti!! Davvero, qualcuno mi liberi da questa ossessione! Perché tutti i nonni hanno le stesse cose per la cucina? Perché?

La terza ossessione, quella che forse mi farà arrestare, è probabile conseguenza della contemporaneità della malattia e del ciclo mestruale. Il normale odio per la gente amplificato dal sanguinamento mensile e reso più aggressivo dal fastidio del catarro e del mal di testa ossa muscoli tutto, mi ha fatto sviluppare un’ossessione piromane. Appena qualcuno dice, fa o scrive qualcosa che non mi sta bene o grammaticalmente scorretto sento questo viscerale desiderio di dargli fuoco. Bruciare tutto come nei film, dove basta un pezzo di carta e un fiammifero per tirare giù palazzi interi. Fin’ora l’isolamento forzato ha salvato l’umanità dal mio malumore. In ogni caso sappiate che non è un buon periodo per dire cagate di fronte a me o per sbagliare i congiuntivi.. Da grande voglio fare la grammar nazi..

fazzolettiPremesso che quando mi ammalo, e succede spesso, sono sempre infastidita e fastidiosa, bisognosa di cure e affetto e anche un po’ disgustosa, ma ho il sospetto che questo giro, aggravato da gelosia, piromania e sindrome da Ikea postbellica, sia così brutto perché è la prima volta che non posso coccolare il gatto tutto il giorno mentre sto male.. Stasera andrò a casa dai miei a spupazzare il felino. Ma ora mi rimetto a sudare sotto il piumone, sperando che non finiscano le scorte di fazzolettini..

Annunci

Informazioni su vanessamedea

Gioco coi significati del mondo per passione... e magari anche per professione!
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Deliri da overdose di sciroppo mucolitico

  1. Martina Fraccaroli ha detto:

    A_Sì, i nonni sono standard tanto quanto l’Ikea. Il piano Marshall forse ha sortito effetti che ci sono stati nascosti per anni.
    B_Mi sono mestruata anche io, stanotte, in modo talmente gore che ho dovuto cambiare tutto il letto e fare la doccia. Sono talmente debilitata che oggi non sono riuscita a sollevare un piatto di Cesar Salad. E lavoro anche stasera.
    C_Controlla la grammatica del mio commento, ma stai distante dall’accendino.

  2. emptyin ha detto:

    Mai pensato all´areosol? Bye!

  3. newwhitebear ha detto:

    Dopo piombo in cucina e ti suggerisco un medicinale ottimo per il naso chiuso. Per la tosse uno sciroppo a base di muco di lumaca è ottimo. (non sono miei ma di mia figlia).
    Pensi di rimetterti in sesto per il 27 novembre? Ci sarebbe un Caffè letterario in agguato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...