Se fossi invisibile non farei il supereroe ma il ladro

immOggi voglio darvi un consiglio cinematografico. Tendenzialmente non guardo molto cinema italiano contemporaneo, ma questa volta mi è capitato di andare all’anteprima de Il ragazzo invisibile di Gabriele Salvatores con conferenza stampa assieme al regista e all’attore protagonista. Il film volevo vederlo anche se avevo molti timori non fosse un gran che. Devo dire che invece mi è piaciuto, è divertente e ha un bel ritmo.

Non è certo la storia più originale del mondo e fa un po’ strano un film italiano che vuole imitare quelli della Marvel, viene da dire che non c’è paragone, soprattutto quando il ragazzino pronuncia pigiama con un fortissimo accento parmense risulta un po’ ridicolo se pensiamo invece agli Avengers o agli X-men. Eppure il film è proprio piacevole, perfetto per i bambini, ma anche per gli adulti che amano le storie del genere. Non ci sono grandi combattimenti, sangue, esplosioni o distruzioni (si tengono l’effettone speciale per il finale), ma si fa grande uso di tutti gli effetti speciali a disposizione dei registi moderni, a partire da quelli semplici alla Méliès (se non sapete chi sia guardatevi Hugo Cabret, Martin Scorsese 2011) a quelli supertecnologici di oggi. Francamente è bello vedere un regista italiano che si cimenta con qualcosa di nuovo, con nuovi mezzi, che sperimenta e osa un minimo. Io dico di dargliela una possibilità alla nascita di un nuovo filone fantasy italiano e quindi spendete quei 7 euri al cinema per fargli fare un po’ di incassi! tanto Lo Hobbit fa schifo e Jackson merita la decapitazione, perciò non sprecate i vostri denari per altre tre ore di tortura al povero Tolkien che si rigira nella tomba come noi la sera dopo il cenone di Natale quando abbiamo finito il Brioschi!

timthumbDue cose mi sono piaciute molto: l’ambientazione triestina che, grazie a un’accurata scelta dei luoghi delle riprese, non stona affatto rispetto alle grandi metropoli americane; e il fatto che a interpretare ragazzini di dodici anni ci siano dei ragazzini di dodici anni e non degli pseudoadolescenti nerboruti che dimostrano trent’anni o donne maggiorate tutte curve. Del resto non c’è bisogno di sesso e  violenza per raccontare una bella storia. Forse troviamo un po’ troppo buonismo, soprattutto quando i bulli della scuola si redimono. ma proprio per questo motivo è un ottimo film per famiglie, con un bel messaggio senza sfociare in un’esagerata banalità. Anzi, questi particolari permettono l’aggiunta di alcune scene veramente esilaranti che evito di spoilerarvi.

Se vi piace leggere hanno anche pubblicato il libro ispirato alla storia del film scritto dagli stessi sceneggiatori e un fumetto disegnato da artisti italiani che lavorano per la Marvel, io non li ho letti ma se qualcuno lo fa ditemi come sono!

Insomma, non dico certo che sto Ragazzo invisibile sia un grande capolavoro, ma fra tutto lo schifo che esce nel periodo natalizio questo può valere la pena di andare a vederlo mentre aspettiamo che escano i nuovi film della Marvel… Buona visione!

The-Hottest-Thor-thor-33336907-1920-1200

Annunci

Informazioni su vanessamedea

Gioco coi significati del mondo per passione... e magari anche per professione!
Questa voce è stata pubblicata in Recensione film e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Se fossi invisibile non farei il supereroe ma il ladro

  1. newwhitebear ha detto:

    Tornata agli antichi amori cinematografici?
    Pare di sì.
    Con l’occasione della lettura della bella recensione, auguro a te e al tuo compagno un favoloso 2015 scoppiettante d’amore e ricco di soddisfazioni.
    Buon anno.

    O. T. finito il trasloco?

    • vanessamedea ha detto:

      Grazie mille! Un felicissimo nuovo anno anche a te!
      Il trasloco è finito, mancano solo poche cose senza fretta, finalmente! 🙂
      Un abbraccio e tanti auguri!
      Faccio poche recensioni di film perché non sempre sono ispirata a scrivere al riguardo, ma per le feste ci stava e comunque Salvatores mi piace in linea di massima! Eviterò il solito post pre capodanno, magari ne farò uno post festeggiamenti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...