Archivio dell'autore: vanessamedea

Informazioni su vanessamedea

Gioco coi significati del mondo per passione... e magari anche per professione!

Se fossi Palaniuk mi sarei fatto internare da tempo: LA SFIDA

Questo è un post che ho pubblicato tempo fa sul blog Caffè Letterario (www.bistrotapigalle.wordpress.com). Lo rilancio sul mio blog perché mi è venuta l’idea di lanciarvi una sfida: scrivetemi che cosa fareste voi se foste il vostro scrittore preferito! La … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

Umiliati e offesi

Il protagonista di questa storia vuole restare anonimo, non è ancora pronto a rivelare pienamente al mondo la sua particolare condizione. Soffre di una strana malattia, un po’ inquietante, un po’ esilarante. Ha costantemente l’impressione di vivere in una sit-com. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

RIP. This is over!

Bon, sono sopravvissuta fino al 6 Gennaio, ormai il peggio dovrebbe essere passato… Fra cene, festeggiamenti, alcool, influenze, colite mi sono trovata a dubitare di un’uscita indenne da queste vacanze, ma eccomi qui, due chili in più e una sonnolenza … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 3 commenti

Se fossi invisibile non farei il supereroe ma il ladro

Oggi voglio darvi un consiglio cinematografico. Tendenzialmente non guardo molto cinema italiano contemporaneo, ma questa volta mi è capitato di andare all’anteprima de Il ragazzo invisibile di Gabriele Salvatores con conferenza stampa assieme al regista e all’attore protagonista. Il film … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione film | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

London Life: Return

Sono tornata in Italia esattamente due mesi fa. Sono stata via 8 mesi. Non è tanto ma nemmeno poco. Quanto basta per notare quante cose cambiano e quante restano uguali in meno di un anno. Tristemente, ciò che non è … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

Mi sono innamorata

Ritorno alla critica letteraria. Negli ultimi mesi ho passato un minimo di due ore al giorno in metropolitana, il lato positivo è che ho avuto tantissimo tempo per leggere. Il primo libro che ho comprato a Londra è stato Neverwhere … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione libro | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

2014 Odissea nella disoccupazione

Eccomi di nuovo qui! Sono tornata in patria da un mese e mezzo e già voglio fuggire un’altra volta! Ok, a Londra facevo la cameriera, vivevo in una stanza doppia in una casa con 8 persone e buona parte della … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 12 commenti